organizza

l'evento residenziale

con il patrocinio di

Spiritual Care Association

LA SPIRITUALITÀ NELLA CURA

 

Dal 22 al 27 ottobre 2017

Certosa1515 - Avigliana (TO)

Corso accreditato ECM: 50 crediti

Massimo 30 partecipanti

 

La letteratura biomedica degli ultimi dieci anni ha visto una crescente produzione intorno al tema della relazione tra spiritualità e cura.

Negli Stati Uniti sono oltre 100 le scuole di medicina dove sono offerti corsi sul tema della spiritualità. 

Tale cambiamento nasce dalla constatazione sempre più evidente che non esiste una separazione tra il corpo che si ammala ed i vissuti interiori della persona malata: la malattia coinvolge l'interezza dell'essere umano nell'unità di mente, corpo e spirito. Questo sta alla base di quella che viene chiamata la "mind-body medicine".

 

Queste giornate di riflessione si propongono di esplorare gli aspetti spirituali nella malattia, nel morire e nella cura, fornendo strumenti di riflessione e approfondimento agli operatori sanitari.

Lavoreremo insieme inoltre sugli aspetti interiori e di senso nella malattia e nella cura.

Le iscrizioni saranno accettate entro e non oltre sabato 30 settembre 2017

 

  • Il corso sarà attivato solo al raggiungimento di 20 partecipanti
  • Si prega di inviare il pagamento DOPO la ricezione della mail di conferma da parte della segreteria di "Anemos"
  • La quota di iscrizione al corso è di € 350,00 da versare sul conto corrente bancario intestato a:

Anemos - Curando s'impara

Banca Unicredit Ag. Orbassano San Luigi

IBAN IT 38 I 02008 30689 000103712844

  • Il pernottamento e il trattamento in pensione completa all'interno della Certosa avrà un costo aggiuntivo convenzionato di 70,00 euro al giorno.

 

RIASSUMENDO:

  1. Iscriviti al corso secondo le modalità sopra indicate
  2. Riceverai una mail di conferma da parte della segreteria di "Anemos" entro il 30 settembre in cui ti verrà confermata l'attivazione del corso e ti sarà richiesto il pagamento della quota tramite bonifico
  3. Effettua il pagamento della quota e invia la distinta via email all'indirizzo anemosformazione@gmail.com
  4. Ti aspettiamo al corso!

 

IN CASO DI DISDETTA O CANCELLAZIONE:

  • entro il 30 settembre verrà restituita l'intera quota trattenendo 10 euro di spese di segreteria.
  • dopo il 30 settembre NON sarà restituita la quota di iscrizione

COME ISCRIVERSI:

 

  • Per le professioni ECM piemontesi: su www.ECMPiemonte.it accedere con le proprie credenziali e cliccare su Iscriviti Online, scegliendo l'evento residenziale n. 27698 "La spiritualità nella cura" organizzato da "Anemos-Curando s'impara"
  • Per le professioni ECM da fuori regione: accreditarsi sul sito ECM Piemonte oppure compilare il modulo che si trova di seguito.
  • In caso di difficoltà contattare la segreteria di "Anemos - Curando s'impara"

La struttura

 

Certosa1515

Via Sacra di San Michele, 51

10051 Avigliana (TO)

Tel: (+39) 011 9313638

 

La Certosa di Avigliana è un ex convento del '500, oggi trasformato in struttura ricettiva e centro di formazione aperto a tutti. Un luogo di sosta e di pensiero, abitato dalla storia. I partecipanti avranno l'occasione di soggiornare tra le storiche mura ad un vantaggioso prezzo convenzionato per tutta la durata del corso.

I docenti

 

Questi i nomi di alcuni docenti che si alterneranno nelle giornate

 

docente univ. di Pedagogia

medico, esperto in Bioetica

  • Eugenia Malinverni,

formatore, danzamovimentoterapeuta

filosofo, assistente spirituale

  • Claudio Ritossa,

medico, istruttore MBSR

  • Aalla Lahcen, mediatore culturale
  • Paolo Mirabella, teologo
  • Rosanna Supino, presidente dell'Associazione Medica Ebraica
  • Frank Ostaseski, co-fondatore dello Zen Hospice di S.Francisco e fondatore del Metta Institute.

Un patrocinio importante

 

La Spiritual Care Association (SCA) è una organizzazione professionale multidisciplinare internazionale per operatori sanitari che si occupano anche del piano spirituale della cura: assistenti spirituali, ministri di culto, infermieri, medici, assistenti sociali ecc.

"Anemos - Curando s'impara" rappresenta la SCA in Italia e ne condivide e promuove l'agenda.

IL PROGRAMMA

La residenzialità offre tempi di riflessione con ritmi di lavoro che permettono spazi di recupero insieme all’intensività. Il programma si articola infatti in 3 sessioni (con pausa pranzo di due ore):

  • mattino,
  • pomeriggio
  • sera

La giornata si avvierà con una pratica di consapevolezza (meditativa o riflessiva su stimolo letterario), prima della colazione.

Verranno alternate le modalità didattiche con la presenza dei docenti: lezioni e relazioni preordinate, lavori di gruppo, confronto e dibattito con i discenti, lavori a piccoli gruppi, role playing, discussione di filmati, tavola rotonda.

L’alternanza tra le metodologie, la presenza di pratiche fisiche e meditative intende sottolineare la necessità di sperimentare durante il corso stesso l’unità di mente, corpo e spirito.

 

Si consiglia un abbigliamento comodo in quanto verranno proposte pratiche di movimento e di danzaterapia.

 

L'arrivo Giorno 1

 

Domenica 22 ottobre 2017

arrivo alla Certosa (entro le 17.00)

  • Registrazione
  • Presentazione del programma dettagliato delle giornate
  • Conoscenza dei partecipanti/organizzatori

Secondo giorno

 

Lunedì 23 ottobre 2017

 

  • Definizione di spiritualità
  • Spiritualità e Religione
  • La storia dei significati spirituali

in malattia e morte in occidente

  • Spiritualità e letteratura biomedica
  • Spiritualità laica nell'ambito della cura
  • Consapevolezza di sè attraverso la mediazione corporea

Terzo giorno

 

Martedì 24 ottobre 2017

 

  • I bisogni spirituali
  • Gli strumenti di valutazione del bisogno spirituale
  • Le possibili risposte ai bisogni spirituali
  • Le tradizioni ebraica, cristiana, islamica
  • La carta dei bisogni spirituali

 

 

 

Quarto giorno

 

Mercoledì 25 ottobre 2017

Videoconferenza di FRANK OSTASESKI

  • Le domande di senso
  • Come stare accanto alle persone nella ricerca di significato
  • Coltivare la presenza come risposta ai bisogni spirituali
  • Le tradizioni contemplative

Quinto giorno

 

Giovedì 26 ottobre 2017

 

  • L'approccio fenomenologico.
  • La logoterapia di Frankl
  • Prendere contatto con le ferite dell'anima
  • Coltivare la compassione
  • Essere consapevoli della compassione per sé e per l'altro

La partenza Giorno 6

 

Venerdì 27 ottobre 2017

chiusura dei lavori alle ore 13.00

L’ultima mattina è orientata a sedimentare l'esperienza: attraverso metodologie diverse lavoreremo sul bagaglio concettuale acquisito, sulle possibilità di integrazione concrete, sui materiali utili per il futuro.

Inserisci qui i tuoi dati per l'iscrizione:

 

Ti contatteremo per confermarti la partecipazione e chiederti di effettuare il pagamento della quota

 


 
 
 
 
 

 

 

 
 
 
 

 
Riceverai le novità sui corsi di Anemos
 
 

Cliccando su "Invia" accetti che i tuoi dati vengano utilizzati da "Anemos - Curando s'impara" ESCLUSIVAMENTE per l'invio di comunicazioni inerenti al presente corso o eventuali futuri. I tuoi dati non saranno ceduti a terzi.

 

Anemos - Curando s'impara

ente di formazione ECM riconosciuto dalla Regione Piemonte

corso Torino, 6 - 10098 Rivoli tel. 011.9092292

anemosformazione@gmail.com - corsocertosa2017@anemosformazione.it

IBAN: IT 38 I 02008 30689 000103712844